Pizza DOC Awards 2023

Pizza DOC Awards 2023

Awards Accademia Nazionale Pizza DOC

rstampa Pizza DOC Awards 2023

01 Pizza DOC Awards 2023

Diego Vitagliano

Maestro Pizzaiolo, esempio di innovazione con radici ben piantate nella tradizionale scuola napoletana, che offre al cliente un’esperienza memorabile in pizzeria che parte da Napoli passa per il Qatar e arriva a Roma

02 Pizza DOC Awards 2023

Sasà Martucci

Maestro Pizzaiolo, eccelso nell’esaltare l’arte di fare la pizza in chiave contemporanea attraverso impasti innovativi, condimenti con ingredienti ricercati che valorizzano la sua terra di origine

Giuseppe Bove

Giuseppe Bove

Maestro Pizzaiolo che ha reso la sua pizza un autentico piatto gourmet, in perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione, grazie alla creazione di topping e sapori ricercati

Fabio Di Giovanni

Fabio Di Giovanni

Fulgido esempio di una nuova generazione di pizzaioli, capace di innovare e sperimentare tutti i confini della pizza attraverso topping ed abbinamenti audaci

Giuseppe Pignalosa

Giuseppe Pignalosa

Maestro Pizzaiolo, riferimento del mondo pizza, appassionato, tanto da portare la sua arte a Baku, esportando un pezzo dell’animus partenopeo e raccontando attraverso la pizza la nostra amata Italia

Daniele Gagliotta

Daniele Gagliotta

Ambasciatore della Pizza Napoletana nel Mondo, grazie alla quale è riuscito a ribaltare la storia della sua vita fino ad arrivare al Super Bowl 2023

Grosso Napoletano

Grosso Napoletano

Gruppo imprenditoriale della penisola Iberica che manifesta maestranze e competenze attraverso la selezione di eccellenze gastronomiche e collaboratori di qualità distribuiti in ogni pizzeria

Javiera Contardo

Javiera Contardo

Divulgatrice dell’autentica Pizza Napoletana, dedita alla promozione e alla diffusione di tutti gli aspetti legati ad essa, impegnata in Cile, suo paese d’origine

Giuseppe Cutraro

Giuseppe Cutraro

Figlio di Napoli, ambasciatore dell’arte del pizzaiolo, tanto da esportare, promuovere e diffondere la Pizza Napoletana in
Francia attraverso le sue pizzerie

Errico Porzio

Errico Porzio

Pizzaiolo Social, punto di riferimento per nuove generazioni di pizzaioli, eccellente nel comunicare in modo semplice e diretto il Mondo Pizza

Luciano Pignataro

Luciano Pignataro

Per la lunga carriera da giornalista, dando lustro e dignità al Mondo Pizza attraverso la sua autorevole penna e il suo blog

Gian Andrea Squadrilli

Gian Andrea Squadrilli

Da food blogger a imprenditore eccelso nel raccontare su Instagram in modo chiaro e veloce il Mondo Pizza in continua evoluzione ed espansione

Eugenio Valentino - Gegè

Eugenio Valentino- Gegè

Food blogger che racconta e valorizza il Mondo Pizza in modo magistrale su TikTok

Rosario Granieri

Rosario Granieri

Grandi capacità nel diffondere la propria Pizza Napoletana nella Grande Mela

Il Mio viaggio a Napoli - Giuseppe Russo e Federica Franco

Giuseppe Russo e Federica Franco 

Per il progetto “Il mio viaggio a Napoli”, passato dal mondo digitale a quello reale con una pizzeria ai Quartieri Spagnoli di Napoli  

Enzo Coccia

Enzo Coccia

Capostipite della nascita di un nuovo corso del mondo pizza, incentrato sulla qualità e sulla valorizzazione dei prodotti tipici e territoriali

Jacopo Mercurio

Jacopo Mercuro

Eccellente espressione della rinascita della pizza tonda romana mescolando tradizione e innovazione per un prodotto unico

Angelo Rumolo

Angelo Rumolo

Giovane Pizzaiolo cilentano affermatosi nel settore grazie alla sua perseveranza nel voler offrire prodotti identitari del suo territorio e soprattutto a km 0

Gabriele Bonci

Gabriele Bonci

Il Tempio della Pizza in Teglia Romana – panificatore, punto di riferimento e autentico rivoluzionario del Mondo Pizza

Isabella De Cham

Isabella De Cham

Pizzaiola che ha valorizzato la pizza fritta come piatto gourmet grazie ad una sapiente ricerca delle materie prime e agli abbinamenti con il vino

Pizza DOC Awards 2023

Awards Accademia Nazionale Pizza DOC
Raffaele Bonetta

Raffaele Bonetta

Pizzaiolo divenuto un vero guru per i professionisti, capace di rivoluzionare il settore attraverso la sua continua sperimentazione e ricerca

Ivano Veccia

Ivano Veccia

Per il progetto Ischia Safari con il quale promuove e valorizza la vera cultura enogastronomica, quella della tradizione nazionale, delle regioni, delle città, dei borghi e delle campagne, ricca di un’esperienza millenaria unica al mondo

GIORILLI

Punto di riferimento del settore, instancabile maestro di generazioni e generazioni di panificatori, promotore dell’approccio tecnico e scientifico alla lavorazione della pizza

 

FOTIA

Per il legame con la tradizione napoletana, l’impegno e l’abnegazione nella formazione di nuove generazioni di pizzaioli che, partiti dal sud Italia, promuovono la vera Pizza DOC in tutto il mondo

PADREVITA
Promotore in America Latina della Pizza Napoletana e del concetto di Pizza DOC, formando nuove generazioni di pizzaioli mantenendo sempre stretto il legame con l’Italia
Martucci
Per la capacità di rinnovarsi continuamente, per necessità e per passioje, per la trasparenza e veracità con cui ha costruito la sua Martucciland, regalando capolavori ed alchimie incredibili ad utenti ed addetti ai lavori
SCUDERI

Per l’originalità con cui è riuscito ad inserirsi e ad affermarsi nel Mondo Pizza, sfruttando appieno il mondo digital e le conoscenze tecniche dell’arte della pizza

CAPECE

Per l’ostinazione, la ricerca continua della materia prima, la coerenza e la professionalità con cui è riuscito ad imporsi nel settore senza dimenticare le proprie origini

RUSSO

Per la capacità di vedere occasioni di crescita e di rilancio del settore anche in contesti inusuali come i centri commerciali, puntando sempre al massimo della qualità.

Emblema del pizzaiolo moderno, capace di ereditare una tradizione secolare e rilanciarla nell’era contemporanea, per primo è riuscito a tracciare il solco per una nuova generazione di pizzaioli ed imprenditori

Poppella

Attraverso i suoi fiocchi di dolcezza, è sempre riuscito ad essere vicino al Mondo Pizza con genuinità e passione, come dimostra la sua ultima creazione, la Pop Pizza

SALVO

Per la costruzione di un modello di ristorazione capace di conquistare le maggiori capitali d’Europa mantenendo intatto il legame con l’antica tradizione napoletana.

ARMENTI

Per essere stato il primo a creare un nuovo modello di narrazione e promozione dei territori, celebrando sempre la pizza in tutte le sue varianti

Per essere stato pioniere nel mondo della comunicazione digital accompagnando vecchie nuovi maestri pizzaioli in un campo insidioso come il posizionamento sul web

LO STOCCO

Per l’intuizione e la professionalità con cui ha reso la sua pizza croccante un prodotto moderno, proiettandolo nel futuro del Mondo Pizza

Per l’impegno nella formazione e sopratutto il recupero di generazioni di minori sfortunati attraverso il progetto “La pizzeria dell’Impossibile” tenuto all’interno del carcere minorile di Nisida

PIZZIUM

Per la capacità di creare un nuovo format imprenditoriale interamente incentrato sulla pizza diffuso in tutta Italia

Per essere l’erede di una tradizione secolare anche attraverso l’esistenza della “Pizzeria Gorizia”, appartenente all’esiguo gruppo di pizzerie “Centenarie” napoletane

PALUMBO

Per la preparazione, l’ironia e l’originalità con cui si raccontano angoli, tradizioni, storia e piatti di Napoli tra cui la pizza

LIGUORI

Per la preparazione, l’ironia e l’originalità con cui si raccontano angoli, tradizioni, storia e piatti di Napoli tra cui la pizza

LIONIELLO

Per la capacità di aver creato un nuovo concetto di ristorazione legato al Mondo Pizza, legando ricerca e sperimentazione moderna alla classica tradizione napoletana

Translate
Accademia Nazionale Pizza Doc
× Whatsapp